ALLARGARE I DIRITTI AGLI IMMIGRATI

Vanni Salvemini

DI VANNI SALVEMINI

La rete è un “ambiente” che molti di noi hanno scelto di abitare, così come tutti gli altri ambienti diversi in cui trascorriamo le giornate..

“Non tralasciare le cose importanti per quelle urgenti” mi consiglia un amico. Importante è fermarsi di tanto in tanto per mettere ordine e (ri)stabilire priorità. Mentre gli elettori italiani sono sempre più sfiduciati dalla politica, gli stranieri che vivono a Milano e in tante altre città di Italia da anni senza mai essere stati considerati cittadini italiani dalla politica hanno una grande voglia di partecipazione. Per molti può sembrare una notizia di scarso rilievo (i problemi e le cose importanti sono ben altre). Ma per chi ha a cuore il bene comune è davvero confortante vedere delle risposte concrete e consapevoli all’allargare dei diritti e alla necessità maggiore partecipazione alla vita della comunità.