E DOPO LE ELEZIONI LA SATIRA SUL WEB SI SCATENA

DI MARIANNA POLLIERI

“Cosa vi aspettavate, la vittoria? Berlusconi ha promesso il rimborso dell’IMU, Grillo ha promesso mille euro al mese per tre anni. Bersani ha promesso di smacchiare il giaguaro. Ma chi ce l’ha un giaguaro?” Il dopo elezioni ed il risultato di dubbia governabilità del nostro Paese, ha scatenato sul web una massiccia dose di ironia e sarcasmo nei confronti dei molti sconfitti e leaders che speravano in ben altri risultati; primo fra tutti Bersani. Il suo ormai celebre grido di battaglia “Smacchieremo il giaguaro”, diretto all’acerrimo nemico Silvio Berlusconi, gli si è difatti rivoltato contro subito dopo i non certo eccelsi risultati dello spoglio elettorale. Allora giù con battutine, vignette irriverenti e fotomontaggi volti ad infierire ancor più sulle freschissime ed inattese delusioni. Ma in questa tornata l’elenco degli sconfitti è vasto ed i social network, si sa, non risparmiano proprio nessuno, fustigando i potenti e castigando i vinti. Non potevano, dunque, mancare pungenti commenti su Di Pietro e Vendola. Riguardo a Monti qualcuno ironizza “Resterà alla storia per aver fatto fuori Fini e Casini e questi ultimi due tremano: non è facile entrare nel mondo del lavoro a quell’età.” Su Twitter si legge “Ricordiamo che i dati hanno un margine di errore del 2,5%. Questo significa che Giannino potrebbe non essere mai esistito. Per quanto riguarda Ingroia, invece, è già tornato ad indagare Berlusconi.”  E’ proprio lui, “il giaguaro, con tutte le sue macchioline ancora bene in vista”, l’onnipresente bersaglio della satira politica in Rete. Accanto alle sue foto, volte ad irridere le mille promesse fatte dal leader del PDL, si leggono le scritte: “Vi restituirò i giorni di pioggia in vacanza… gli ombrelli persi in treno. Vi restituirò cose che voi umani non potete neanche immaginare. Restituirò Del Piero alla Juventus…”. Un utente scrive scherzoso su Facebook “Il Pdl al 29%. Ma bravi! Adesso ci ridarà solo un terzo dell’IMU!”; qualcun altro ribatte “Ora con i soldi del rimborso IMU, compratevi un cervello.” Come se tutto ciò già non bastasse, emerge la possibilità di un’alleanza tra il leader del PD ed il leader del PDL. Sicché alcuni italiani hanno ben pensato di fare le valigie ed andarsene all’estero, giusto per farsi prendere un po’ in giro.