ALGANEWS ATTACCATO DAI PIRATI INFORMATICI.

Lucio Giordano

DI LUCIO GIORDANO

Chi legge spesso Alganews sa che da un paio di giorni siamo sotto attacco informatico. Stiamo cercando di risolvere il problema, ma il nostro esperto ci ha dato poche speranze: ci vorranno almeno  altri tre quattro giorni per tornare alla normalità di sempre.

Con un blog giornale che funziona a singhiozzo abbiamo tenuto anche se si è fermato lo slancio di queste ultime settimane, quando quasi ogni giorno superavamo o ci appaiavamo al record precedente . Pazienza. Torneremo presto a correre . Quello che ci dispiace è la difficoltà a cui vanno incontro i nostri lettori in questi giorni.  Che nonostante i problemi di connessione ( si vedono apparire la scritta spam, devono digitare le parole segrete per condividere i pezzi, insomma una rogna) continuano a leggerci numerosi. A tutti voi, Alganews dice: grazie.