E IL GOVERNO SI TRASTULLA CON IL PRESIDENZIALISMO INVECE DI PENSARE ALLE COSE SERIE.

Mita Medici

DI MITA MEDICI

Per certe persone la salvaguardia dell’Ambiente non è politicamente rilevante, ergo non è rilevante l’agricoltura, non è rilevante la qualità dell’aria che respiriamo, non è rilevante il piacere di fermarsi a guardare un bel paesaggio, non è rilevante un mare pulito dove i pescatori possano pescare (in modo sostenibile ) e tutti noi fare un bagno senza muri, recinti e bigliettai, non è rilevante la prevenzione dei disastri provocati da piogge una volta inconsuete, non è rilevante che la salvaguardia dell’Ambiente possa creare posti di lavoro, crescita di afflusso turistico/culturale, ricchezza insomma.
Quella ricchezza che i nostri politici vedono solo nel cemento, nella distruzione dell’armonia che solo la Natura può dare, gratis, a tutti. Ai ricchi come ai poveri, ai buoni come ai meno buoni, ai giovani come ai vecchi, a chi sta lavorando e a chi il lavoro lo sta cercando.
Ma… c’è la crisi! La crisi! Il lavoro! Il lavoro! Infatti di cosa discutono i nostri politici, con vera passione e dedizione al popolo sovrano? Presidenzialismo o Semipresidenzialismo?