MONTAGNA: CONSIGLI UTILI PER UNA VACANZA PERFETTA

DI FLAMINIA GAMBARDELLA

Le giornate si sono già allungate ma le montagne sono ancora cariche di neve e la tentazione di immergersi nel loro candido colore è ancora molto forte. E così io e le mie amiche ci siamo concesse qualche giorno di relax sulle Dolomiti per poter sciare, divertirci e al contempo ammirare le bellezze naturali offerte dal paesaggio.

Per evitare , come ho fatto per anni, il problema valigia, ovvero cosa portare, vi regalo qualche consiglio utile che è servito a noi e che, sono sicura,  farà anche al caso vostro.

1) ABBIGLIAMENTO


Quando si parte per una settimana bianca bisogna attrezzarsi sia di indumenti adatti alle uscite sia agli sci.
Per la prima tipologia sono sufficienti capi in lana o termoregolatori (vanno bene anche maglioni in Pile ad esempio), ma allo stesso tempo devono essere pratici e comodi. Per le scarpe sono consigliati i doposci disponibili in vari modelli, sia in forma di scarpe che stivali. Per la seconda tipologia occorrono: tuta da neve, sciarpa, cappello, guanti idrorepellenti,calzamaglie e un maglioncino leggero.

2) ATTREZZATURA

Potete acquistarla o anche noleggiarla nelle strutture appropriate:

a) sci specifici per adulti e bambini;
b) scarponi da sci;
c) snowboard; slittini di diverso genere
e) casco (obbligatorio per i bimbi di età inferiore a 14 anni).

3) ACCESSORI E MEDICINALI

Il sole di montagna non è da sottovalutare. Al contrario, è necessario proteggersi con: crema solare (per viso e labbra), occhiali da sole specifici per la montagna e paraorecchie. Non dimenticate infine un marsupio in cui inserire i documenti, denaro, creme e medicinali.