BRASILE 2014, UN PENSIERO PER IL FIGLIO DI DEL BOSQUE, ANIMO ALVARO!

Luca Colantoni

DI LUCA COLATONI

In pochi sanno che Del Bosque ha un figlio con la Sindrome di Down. Non mi interessa dell’uscita dal mondiale della Spagna, hanno vinto tutto e per me va anche bene così, i cicli iniziano e finiscono, possono essere simpatici o antipatici, vincere o perdere. Fa parte del gioco, Del Bosque ha sempre dedicato al figlio ogni vittoria e stasera sapere che questo ragazzo non esulterà onestamente mi dispiace. Un sorriso negato per ragazzi come lui è come un pugno allo stomaco.

Vamos Alvaro Del Bosque, animo !!!

In pochi sanno che Del Bosque ha un figlio con la Sindrome di Down. Non mi interessa dell'uscita dal mondiale della Spagna, hanno vinto tutto e per me va anche bene così, i cicli iniziano e finiscono, possono essere simpatici o antipatici, vincere o perdere... fa parte del gioco... Del Bosque ha sempre dedicato al figlio ogni vittoria e stasera sapere che questo ragazzo non esulterà onestamente mi dispiace... un sorriso negato per ragazzi come lui è come un pugno allo stomaco... Vamos Alvaro Del Bosque, animo... !!!