L’AQUILA, CROLLA BALCONE DEL COMPLESSO NEW TOWN

DI GRETA VARANI

L’ Aquila sfiora la tragedia: crolla un balcone nel complesso New Town.

All’Aquila il balcone di un palazzo al secondo piano è crollato finendo sul terrazzo dell’appartamento sottostante. Si tratta del complesso di prefabbricati denominato “New Town”, che conta 4500 alloggi nella frazione di Cese Preturo, progettati e istituiti dal governo Berlusconi per ospitare 16mila sfollati.

A distanza di breve tempo, incidenti come questi pesano sulla coscienza di una città che di figli ne ha già persi tanti. Al riguardo il Sindaco Massimo Caliente risponde con un’ordinanza che vieta ai residenti della zona di usufruire dei balconi ritenuti non agibili dopo il cedimento dell’ ultimo.

“La sicurezza degli abitanti è all’ordine del giorno” ha dichiarato il Sindaco Caliente. Probabilmente il prospetto Case è stato realizzato superficialmente e come se non bastasse viene negata ancora oggi la manutenzione straordinaria.

L’ Aquila sta cercando di rialzarsi e riprendere il volo ma affinché questo sia possibile occorre che le vengano concesse le misure necessarie per ricominciare.

kkk