LA FORTUNA SFACCIATA DI CERTE ATTRICI

LIZZANI

DI FLAMINIA LIZZANI

Ieri leggevo l’ennesima intervista all’ennesima attrice straniera super figa e super brava che dichiarava che, in realtà, lei non ci pensava a fare l’attrice ma che accompagnava un’amica, mentre la sera faceva la cameriera, e che invece dell’amica hanno preso lei. E da lì è cominciato tutto. Vedi il caso.
A me sta fortuna sfacciata mi procura la colite spastica. Aprirei un registro per tutte le amiche trombate che si sono fatte ore di lezioni, di provini, di letture, di incontri, di seminari, di corsi, di spettacoli gratis e chiederei i danni.

cameron-diaz