LA GIUSTIZIA SURREALE

10314684_10204520555164939_9208587001566680475_n

DI SUSANNA SCHIMPERNA

Assolti Raffaele Sollecito e Amanda Knox perché non hanno commesso il fatto.
Ovvero: non hanno ucciso Meredith.
Ieri mostri, oggi vittime di una macchina della giustizia che definire surreale è ancora poco.