SCUOLA: LA PROPAGANDA CONTINUA DI RENZI SOMMERGE TUTTO E TUTTI

11037641_10205446794680744_6887719130663473749_n

DI GIOVANNI CUSUMANO

Appena diventato Presidente del Consiglio disse: “ogni mercoledì visiterò una scuola, la scuola è al centro di tutto…”. Poi il primo settembre 2014 la sparata del secolo: “faremo 1000 asili in 1000 giorni”… chi ne ha visto almeno uno?
Ma nel regno renziano i fatti non contano nulla, la propaganda continua sommerge tutto e tutti. Allora ci ritroviamo con tagli vergognosi per la scuola pubblica e un disegno di legge che di fatto la annienterà… e con essa annienterà la possibilità di un’istruzione diffusa ed egualitaria.

Mentre ormai Renzi parla solo nelle università private e ai figli di chi è proprietario del Paese… mentre le scuole pubbliche crollano.