CURDI. I COLORI DELLA LIBERTA’

DI VANNI CAPOCCIA

I colori dei vestiti delle donne curde del Rojava che si liberano delle gualdrappe nere che l’Isis gli aveva imposto sono i colori della libertà.
I curdi, dopo aver impedito che l’Isis conquistasse il loro territorio in Irak e liberato Kobane in Siria, partecipando in massa al voto in Turchia, hanno impedito che per Erdogan si spianasse la strada verso una dittatura “alla Putin” nella Repubblica turca.

foto di Vanni Capoccia.
foto di Vanni Capoccia.