LA GRECIA E L’ULTIMA CHIAMATA PER UN’EUROPA, FINALMENTE POLITICA

notarianni21

DI MASO NOTARIANNI

 

Il sogno europeo si è ridotto alle ricette economiche di una certa parte di Europa, che non è mai stata la nostra. Ricette che in Grecia sono state semplicemente controproducenti.

Il no greco potrebbe diventare un sì a un’Europa diversa, federalista, rigorosa ma non autolesionista, finalmente politica.

Un paradosso che sconfigge i paradossi che abbiamo visto in azione in questi anni. Forse questa sì è l’ultima chiamata per l’Europa e per il suo futuro. Ma non per Atene, per tutti quanti.