ALGANEWS POESIA. ED ORA E’ ORA

DI MATTIA SBRAGIA

Per vivere sapendo scegliere
Ricordando come facemmo ad arrivare
Volendo anche essere giusti
Capendo d’aver poco da capire
Incerti sul da fare
Sicuri di poter andare.
Ora é ora ma il nulla ci divora
Nuotiamo l’insipienza
Cerchiamo l’arroganza
Giochiamo le parole
Per illuderci di essere i piú grandi.
Ma siamo stati grandi solo quando non lo eravamo
Cosí viviamo di ricordi
Ingrassiamo nelle piccole certezze
Non vediamo mai le travi
E ci accaniamo solo sulle magnifiche pagliuzze.
Ora sarebbe stata l’ora
Ma questa si sa che poi é fuggita.
Come il tempo, che ci ha abbandonato
Con le mani rattrappite a stringere il denaro
Ed il cervello fuso che rifiuta di aver fallito il giro.