LE PRINCIPESSE E IL PRINCIPE AZZURRO

Ludovica Pallavicini

DI LUDOVICA PALLAVICINI

 

Non ho mai potuto digerire le principesse, quelle che aspettano il Principe Azzurro così, appollaiate sulla finestra calando i lunghi capelli, o tessendo tele, o mangiando mele. Pungendosi con l’arcolaio, dormendo anni luce.

Non ho mai sopportato le fiabe canoniche: una banda di pasticcione che si complicano la vita e aspettano che qualcuno le salvi. Ultimamente ho ingoiato tanti di quei rospi che tra loro deve esserci finito pure il principe azzurro.

Buona serata, comunque.