PADOAN FRENA RENZI SUL TAGLIO DELLE TASSE

luca soldi

DI LUCA SOLDI

Ecco che arriva dal Ministro dell’Economia, dal palco del meeting di Rimini, una brusca frenata ai proclami del premier Renzi: “Tagliare le tasse in modo credibile, che è sinonimo di permanente, per dare fiducia a imprese e famiglie. L’unico modo per garantire una riduzione fiscale strutturale è quello di reperire risorse attraverso la riduzione della spesa pubblica. L’economia italiana per ripartire deve quindi seguire un percorso obbligatorio, che sarà tracciato con la legge di stabilità 2016″.
Padoan, a distanza di poche ore dell’intervento di Matteo Renzi sottolinea che gli interventi devono essere più accorti e meditati e mette in chiaro che un aumento del pil dello zero virgola non è sufficiente, visto che “sono 20 anni che non abbiamo tassi di crescita degni della nostra ricchezza”, perché “non si sono affrontati gli ostacoli strutturali”.
Serve un intervento “macroeconomico” ma “soprattutto uno microeconomico, che riesca a cambiare i comportamenti delle imprese e delle famiglie. Se questo cambiamento non avviene la ripresa della crescita resterà debole e insoddisfacente“. Per le famiglie, ricorda il ministro, il governo ha già assicurato che dal prossimo anno cancellerà le tasse sulla prima casa. Mentre per le imprese “bisogna cercare di capire come immaginare facilitazioni fiscali per il Sud“. Sono interventi che vanno fatti in modo graduale, con un “orizzonte temporale di medio termine” come una legislatura, spiega. Sarebbe “bello” poter tagliare 50 miliardi di tasse subito, ma “il principio della nostra filosofia” è che la riduzione del fisco deve essere “credibile”. Soluzioni che necessariamente partono dalla spending review, “abbattendo le spese”. “Se le esigenze diminuiscono c’è uno spazio credibile per la riduzione delle tasse“.
E se non bastasse tutto questo a smentire Renzi adesso arrivano i dati del Ministero del Lavoro che dimezzano i numeri di quelli che sono i nuovi posti di lavoro arrivati dal famoso Job Acts.

11899930_741190456027564_3119544435816395020_n