CIAO NELO, NELO RISI

Mattia Sbragia

DI MATTIA SBRAGIA

È morto un poeta. E non ne abbiamo più molti. E a nessuno più importa di trovare una altra via al pensiero, tra fantasia e cultura, in questa iper realtà dall’oggi che tutto smembra e riduce a nulla. È morto un poeta che ho amato anche come uomo. Perchè la poesia non alberga negli uomini aridi. È morto un pezzo di me perchè la poesia è voce di tutti. Nel vostro oggi frenetico non potrete mai capire che la sua voce veniva da lontano. Ma sappiatelo: è morto un poeta e tutti voi siete diventati più poveri in un solo momento. Nelo, caro Nelo, che custodivi la mia entusiasta gioventù nel tuo modo di guardarmi di sottecchi quelle rare volte che ci vedevamo. Ti ho voluto un mondo di bene e mi mancherai, come le persone importanti di una vita mancano a chi va avanti per un mondo sconosciuto.
Ciao Nelo Risi

 

http://www.today.it/~media/base/23682626814527/nelo-risi-2.jpg