DEPOSITATA INTERROGAZIONE PARLAMENTARE PER AVERE RISPOSTE DAL MISE

giovanni paglia

DI GIOVANNI PAGLIA

Ho appena depositato un’interrogazione urgente al MISE relativa alla concessione estrattiva al largo delle isole Tremiti alla società Petroceltic Italia srl, controllata da Petroceltic International Plc.
Una rapida ricerca sui siti delle 2 società ci ha infatti permesso di appurare che la prima ha 3 dipendenti, mentre la seconda il 23 dicembre 2015 annuncia ufficialmente di non avere liquidità sufficiente a superare il mese di gennaio 2016.
In pratica parliamo di una società irlandese fallita.
Ci chiediamo se sia un caso che questo avvenga il giorno dopo la conferma delle concessioni da parte del MISE.
Ma soprattutto quali indagini il MISE abbia fatto per ottemperare all’art.4 del dpr 484/94 che riguarda i presupposti soggettivi delle società richiedenti.
Ci chiediamo infatti dove siano le “strutture tecniche ed amministrative adeguate alle attività previste” ma soprattutto le “capacità tecniche ed economiche adeguate”.
Crediamo che il MISE debba una risposta, e che questa non possa che essere l’immediata revoca delle concessioni.