DIVERSO PARERE. MA I FIGLI SONO UN’ALTRA COSA

simona cipriani

DI SIMONA CIPRIANI

Difendere i ruoli che ci ha dato la natura non significa essere omofobi!
In natura esistono le madri ( femmine che partoriscono) e i padri ( maschi ). Nessun maschio potrà mai partorire un essere vivente….
Questa è la realtà piaccia o non piaccia!
I bambini hanno diritto ad avere riferimenti naturali che sono la madre (femmina) e il padre( maschio). È un diritto che dona loro la natura…
Questo non significa non rispettare le scelte di ognuno o non accettare che due persone dello stesso sesso che decidono di condividere le proprie esistenze per amore non debbano avere gli stessi diritti degli eterosessuali.
Ma i figli sono un’altra cosa