SI DEVONO DIFENDERE I BAMBINI NON I CONFINI

Enrica Bonaccorti

DI ENRICA BONACCORTI

Mi chiedo: se uno Stato solido come l’Austria ha i soldi e l’organizzazione per costruire muri, perché non impegna quelle risorse per costruire punti di raccolta e organizzare gli smistamenti necessari? Ispirandosi a ‘Ellis Island’ per es… Altro che muri, questa non è un’emergenza, bisogna organizzarsi seriamente, ma per difendere i bambini, non i confini. Comunque, all’inizio e alla fine di ogni pensiero specifico, sempre la stessa domanda: ma dov’è l’Europa?

foto di Enrica Bonaccorti.