I NOSTRI EROI DI OGNI GIORNO, TESS ASPLUND

silvestro montanaro

DI SILVESTRO MONTANARO

Sola, lo sguardo fiero, il pugno alzato, ha sfidato un intero corteo di neonazisti svedesi.
Tess ha 42 anni ed un cuore libero e ricco. ” Non è accettabile! Questa gente non ha alcun diritto di scendere in piazza. Sono il contrario della civiltà e di ogni sentimento umano. Predicano odio e scimmiottano un passato che al mondo intero è costato un oceano di sangue ed infinite distruzioni. Chiedo scusa. Sono una persona mite, rispetto gli altri. Ma quando ho visto quello spettacolo non sono riuscita a fermarmi. L’odio non può vincere!”

http://www.rollingstone.it/wp-content/uploads/2016/05/Tess-e1462438021498-480x304.png