REMOCONTRO VELENI TURCHI CONTRO LA CLINTON

DI ENNIO REMONDINO

ENNIO REMONDINO

Veleni sui favori economico elettorali tra Fethullah Gulen, il nemico assoluto di Erdogan e la candidata democratica alla casa Bianca Hillary Clinton. I rapporti tra la Clinton e l’imam turco sarebbero di lunga data. La rete di donazioni e finanziamenti emersa dopo il golpe fallito. Tempismo sospetto delle rivelazioni: a vantaggio di chi? Tra la Turchia e Donald Trump questa volta vince il miliardario fanfarone e bugiardo

http://www.remocontro.it/2016/07/28/turchia-usa-veleni-a-comando-larcinemico-di-erdogan-finanzia-hillary/