BRESCIA: UNIONI CIVILI SOLO IL VENERDI’

DI ROBERTO SCHENA
ROBERTO SCHENA
A Brescia il Pd fa concorrenza alla Lega: il sindaco Del Bono (foto), che poi tanto bono o buono non è, ha stabilito unioni civili solo il venerdì e niente cerimonie, niente fascia tricolore, niente sala matrimoni, niente scambio di anelli, niente parenti e amici. Solo una firma rapida in un ufficietto burocratico fra due pervertiti. Ah, i cattolici! Ah i “cristianisti convinti”. Ora, è vero che non ci sono ancora i decreti d’attuazione precisi e si dovrà attendere ottobre, ma uno straccio di direttivo questo partito, che oltretutto le unioni civili le ha volute, ce l’ha o funziona solo con i dissidenti da buttare fuori?