UNA OCCASIONE PER CAMBIARE: VOTARE NO AL REFERENDUM COSTITUZIONALE

GIULIA RODANO

DI GIULIA RODANO
Renzi: “la situazione è migliore Anche se troppo poco. Il 2016 sarà migliore del 2015, il 2015 è stato migliore del 2014, il 2014 migliore del 2013 e quest’ultimo migliore del 2012. È un dato di fatto.”
Ma allora le cose miglioravano comunque. A prescindere dal governo Renzi, arrivato nel 2014, dalla rottamazione, dal Jobs ACT e dalle cosiddette altre riforme, a partire da quella della Costituzione.
Insomma, niente di nuovo sotto il sole: la solita politica, da Berlusconi, a Monti, a Renzi: deprezzare il lavoro, togliere diritti, ridurre la spesa pubblica e ridurre le tasse. Cioè togliere ai poveri che usano i servizi pubblici e dare ai ricchi che potranno pagarsi quelli privati.
E manco funziona! Anzi chiaramente sta fallendo.
Abbiamo un’occasione per cambiare: VOTARE NO

Risultati immagini per UNA OCCASIONE PER CAMBIARE: VOTARE NO AL REFERENDUM COSTITUZIONALE