LA SINISTRA E’ SPARITA DALLA POLITICA

DI MASSIMO WERTMULLER
MASSIMO WERTMULLER
Dunque a me fregherebbe solo di rivedere un partito (scusate la parolaccia…) che rimettesse in piedi una sinistra in cui riconoscersi. E poi non mi sento certo un grillino. Quindi parlo solo per onor del vero e butto qua un pensiero come si fa buttando il pescetto agli squali. In radio ho sentito un onorevole 5S che ha già dato di suo stipendio 126.000 euro per un fondo destinato a nuove imprese. Oggi,soprattutto grazie al PD, hanno respinto un’iniziativa che avrebbe tagliato gli stipendi degli onorevoli per risparmiare circa 86.000.000 di euro all’anno(!). E si sta discutendo della riforma rivoluzionaria con la quale si risparmierebbero 60.000.000 di euro..i sogni son desideriiiii… beati voi,beati.