MAURIZIO BELPIETRO E VITTORIO FELTRI COME AUTENTICI PARENTI SERPENTI

DI MICHELE ANSELMI

https://alganews.wordpress.com/

PARENTI SERPENTI. Non si può proprio dire che Maurizio Belpietro e Vittorio Feltri si vogliano bene. Rivali da sempre per carattere e stile, anche se per lunghi periodi costretti a convivere alla guida di “Libero”, i due direttoroni del centrodestra se le stanno dando nuovamente di santa ragione. Da autentici parenti serpenti. Guardate le prime pagine dei rispettivi quotidiani. “Libero” (di spalla a 1 colonna): «I soldi di Romeo a Belpietro li ho portato io», sotto l’occhiello “La Verità di Quagliariello”. “La Verità” (titolo d’apertura): «L’editore di “Libero” ha comprato la casa di Verdini “in difficoltà”», sotto l’occhiello “Russo e Romeo inguaiano Angelucci”. Magari Alessandro Sallusti, direttore del “Giornale”, un po’ gode della disfida, anche perché ha avuto a che fare con entrambi. Di sicuro conosce bene i suoi polli, e magari saprà approfittare della guerra all’ultima copia tra i due quotidiani.

Immagine correlata