F1: MINI PILOTA KART MUORE SUL CIRCUITO DI ” FERNANDO ALONSO “

DI LUCA MANINETTI

Mancava poco all’esordio di Fernando Alonso in Indycar, quando giunge sui media una clamorosa notizia, che sconvolge il cuore dello spagnolo: è morto sul circuito, che porta il suo nome, Gonzalo Bazurto, un piccolo pilota kart di appena 11 anni.
Alla guida della sua monoposto, durante una prova, valida per il campionato delle Asturie, il bambino si scontra contro un’altra vettura, dalla quale poi è stato travolto.
Immediatamente arrivano i soccorsi, ma arrivato in ospedale, dopo ogni tentativo di salvezza, cala il silenzio: il piccolo Gonzalo è deceduto.
Il pianto degli altri piccoli piloti e le famiglie in totale sconforto e dolore: un vero e proprio colpo per il mondo dello sport automobilistico.
Il pilota della Honda, Fernando Alonso, attraverso i social, mostra tutto il suo dolore, commentando via Twitter: ” Sono distrutto. Questo è uno dei giorni più tristi della mia vita, mando un grande abbraccio alla famiglia di Gonzalo e a tutti i piloti di go-kart“. – parole di un ricordo che resterà per sempre nella mente del trentacinquenne spagnolo, il quale, se dovesse trionfare sul circuito di Indianapolis, dedicherebbe la vittoria al giovanissimo pilota scomparso.
Mi piaceVedi altre reazioni

Commenta