ROMA: CAMPER IN FIAMME. MORTE TRE SORELLE

DI CARLO PANSERA
received_1265614733526932
Una ragazza e due bambine sono morte nell’incendio di un camper stanotte a Roma. Il rogo sarebbe iniziato alle 3:15 di questa mattina in via Mario Ugo Guattari, strada senza uscita che da viale della Primavera arriva direttamente sul tetto della galleria commerciale di Centocelle. Immediati sono stati gli interventi da parte dei vigili del fuoco e della polizia. Dalle prime informazioni raccolte, sembra che il camper si trovasse nel parcheggio di un centro commerciale e che all’interno vivesse una famiglia di etnia rom composta da genitori e 11 figli. Le fiamme avrebbero avvolto completamente il veicolo. La polizia, coordinata dalla procura di Roma, indaga per capire quali siano state le cause del rogo che ancora sono da accertare, ma al momento gli investigatori non escludono nessuna ipotesi investigativa, compresa quella dell’incendio doloso. Le tre vittime sono sorelle, rispettivamente di 4, 8 e 20 anni, mentre la madre, il padre e i fratelli maschi sono riusciti a salvarsi, tentando fino all’ultimo di tirare fuori le figlie dalle fiamme. Quando sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e gli altri soccorsi, per le due piccole e la ragazza non c’era più nulla da fare. Nell’indagine anche i poliziotti della Squadra Mobile, della Digos, dei commissariati di Tor Pignattara e Prenestino e la scientifica. Stamane sul posto si è recata anche la Sindaca Virginia Raggi.