L'ESPLOSIONE A MANCHESTER: STANNO COLPENDO AL CUORE I NOSTRI GIOVANI, IL NOSTRO FUTURO

DI CLAUDIA BERNARDINI

L’Arabia acquista 110 mld di dollari in armi e da questa notte ci siamo accorti di essere in guerra, una guerra si, il fatto che sia frammentata non ne altera di certo la natura. Ottima la risposta di pace con le marce, i raduni e i palloncini ma piantiamola di vendergli le armi con cui ci ammazzeranno. I media israeliani alle 3 avevano già messo in rete un filmato girato all’esterno dell’arena dove netto era il rumore dell’esplosione, nessun dubbio da subito, corredata dalla rivendicazione che è stata immediata, dopo dieci minuti erano passati ad altro per loro questi fatti sono normali. Inutile ricordare che la dichiarazione di guerra è stata lanciata, gli effetti? Inutile giustificare con incidenti stradali, schizofrenie o disagi sociali, sommate tutti gli eventi accaduti negli ultimi 3 mesi e preparatevi a vivere in uno stato di continua allerta perché è questo che vogliono, e ci stanno riuscendo, come? Stanno colpendo il cuore della nostra società, i giovani, il nostro futuro!

Risultati immagini per L'ESPLOSIONE A MANCHESTER: STANNO COLPENDO AL CUORE I NOSTRI GIOVANI, IL NOSTRO FUTURO