REMOCONTRO. DISFATTA MAY, CRISI GB. E BREXIT DOLOROSA

DI ENNIO REMONDINO
https://alganews.wordpress.com/
Theresa May fallisce il blitz elettorale per la Brexit. Gran Bretagna spaccata e ingovernabile. Secondo i primi exit poll i conservatori perdono la maggioranza assoluta con soli 314 seggi. Jeremy Corbyn porta il Labour a 266 seggi, guadagnandone 34 . Scompare l’estrema destra dell’Ukip. Il Financial Times: «Disastro May». Crolla la sterlina sui mercati asiatici. Brexit più difficile per la Gran Bretagna
  • A spoglio delle schede ormai quasi completato, si conferma lo smacco di Theresa May, in lieve vantaggio rispetto ai Labour e senza una maggioranza che le consenta di governare la Brexit.
  • Si profila un parlamento bloccato, ‘appeso’ ad eventuali alleanze, allo stato assai improbabili.
  • Il Labour di James Corbyn guadagna voti e seggi, e chiede, già nella notte, le dimissioni del primo ministro.
  • La ministra dell’Interno Rudd salva il suo seggio per un pugno di voti.
  • Fuori l’Ukip rimasto a bocca asciutta.
  • Finisce il dominio Snp in Scozia e il referendum si allontana.
  • Sterlina in forte calo.
     
  • CONTINUA SU: http://www.remocontro.it/…/disfatta-may-crisi-gran-bretagn…/