#TOURDEFRANCE COLPI DI SCENA DOMENICALI

DI AGNESE TESTADIFERRO
AGNESE TESTADIFERRO-ALGA
Colpi di scena. Classifica ribaltata e due big costretti a dire addio al Tour de France 2017. Ordine di arrivo di oggi, IX tappa, Nantua-Chambery per 181.5 km, Rigoberto Uran (Cannondale-Drapac) con 05h07’22”, Warren Barguil (Team Sunweb), Chris Froome (Team Sky). Italia quinto posto con Fabio Aru (Astana). Caduta in discesa per Geraint Thomas che era secondo in classifica generale: sospetta frattura alla clavicola. Sfortunato quest’anno Thomas, che anche al Giro d’Italia ha dovuto alzare bandiera bianca in anticipo. A risentire della mancanza sarà Froome, che perde così il suo forte gregario. Saluto anticipato anche per un altro dei favoriti, Richie Porte con una caduta nella discesa del Mont du Chat. Black Sunday anche per Robert Gesink e Manuele Mori, costretti anche loro al ritiro. Ecco che la classifica generale cambia e vede Aru al secondo posto con primo Chris roome (Team Sky) e terzo Romain Bardet (AG2R). Domani riposo, decima tappa martedì: ideale per velocisti, 187 km da Périgueux a Bergerac.

download (2)