REMOCONTRO. ESTREMISMO ISLAMICO IN GERMANIA, LEZIONI UTILI

DI ENNIO REMONDINO

https://alganews.wordpress.com/

Rapporto dei servizi segreti tedeschi: sono più di 900 le persone partite dalla Germania per andare a combattere in Siria e Iraq. Ecco chi li recluta e chi ne finanzia le attività. L’ultimo dossier dell’intelligence tedesca, e utili indicazioni per casa nostra.
Nella foto di copertina, fedeli in preghiera nella moschea Merkez di Duisburg nel giorno della sua inaugurazione, il 26 Ottobre 2008.

Germania non solo bersaglio
«La Germania è al centro del terrorismo islamista. Attentati terroristici sono possibili, in qualsiasi momento adesso e in futuro».
Lapidario il ‘Bundesamts für Verfassungsschutz’, l’Ufficio Federale per la Protezione della Costituzione l’impegnativo nome ufficiale, il BFV in sigla.
Rapporto analisi 2016 dei servizi segreti tedeschi presentato a Berlino a ridosso del G20 di Amburgo del 7 e 8 luglio, con dati da far paura.
Problemi in parte esclusivamente tedeschi, ma ricchi di indicazioni utili per ogni Paese occidentale coinvolto nel fenomeno Foreign Fighters, sia bersaglio diretto di terrorismo militante.

CONTINUA SU:

http://www.remocontro.it/…/estremismo-islamico-germania-le…/