PD E DICHIARAZIONI CHE NON POSSONO ESSERE DEFINITI ERRORI DI COMUNICAZIONE

DI ANTONIO SICILIA
Allora, ricapitolando:
Serracchiani (PD): “Lo stupro è più odioso se commesso da un profugo”
Renzi (PD): “Aiutiamo i migranti a casa loro”
Prestipino (PD): “Sostegno alle mamme per continuare la razza italiana”
Basta parlare di “errori di comunicazione” davanti a dichiarazioni che vanno esplicitamente nella stessa disgustosa direzione. Qui si tratta di sostanza e di linea politica e chi vi dice il contrario vi sta prendendo in giro.
Il PD è ormai un Partito razzista e di centrodestra, personalmente invotabile.
Lo scrivo con dispiacere, perchè molti militanti di quel Partito non meritano di essere associati a questa squallida propaganda.
L'immagine può contenere: sMS
L'immagine può contenere: sMS
L'immagine può contenere: sMS