ALGANEWS POESIA. NON SO DARNE LA FORMA

DI GIANFRANCO ISETTA
Giocano solo gli occhi
in questo guazzabuglio
di luci interroganti
sopra un’ idea notturna.
Non so darne la forma
che ora spunta un po’ incerta
e in fugace impressione
come il soffio di un’ombra.
Il respiro un po’ accorto
non volendo stupire
vuole aggiungere solo
qualche esigua certezza
del suo esserci e, dunque,
per la frase indicante
anche un silenzio pieno
mi potrebbe bastare.

Risultati immagini per MOLTE LUCI NEL BUIO