DUE NOTE SU LEGGE ELETTORALE, PD E GIOVANI