STANNO VOTANDO DI CORSA QUESTA VERGOGNA DI LEGGE ELETTORALE

DI MICHELE PIZZOLATO

Stanno votando di corsa questa vergogna di legge elettorale incostituzionale, umiliando il parlamento con la fiducia, perché sanno benissimo che dopo la batosta che il PD prenderà in Sicilia non avrebbero potuto più farlo. Siamo ai livelli peggiori mai raggiunti dalla politica nel dopoguerra.

Questa classe politica va mandata a casa al più presto. All’emergenza democratica si fa fronte compattando il proprio consenso sull’unica forza, con qualche possibilità effettiva di vittoria, che sta contrastando PD-Lega-FI: compattando il proprio voto sul M5S. Non perché siano perfetti, assolutamente, ma perché rappresentano l’unico strumento di difesa efficace della democrazia parlamentare in Italia.

Chi butterà il proprio voto sarà – obiettivamente – complice di questa inquietante manovra di svuotamento della democrazia parlamentare della nostra Costituzione antifascista di cui oggi vediamo solo il primo – vergognoso – tempo e che proseguirà nella prossima legislatura.

Risultati immagini per STANNO VOTANDO DI CORSA QUESTA VERGOGNA DI LEGGE ELETTORALE