ISIS PERDE GLI ULTIMI BASTIONI: LO “STATO ISLAMICO” NON C’E’ PIU’

DI ENNIO REMONDINO

L’esercito siriano ha ripreso Deir Ezzor ultimo bastione dello Stato islamico in Siria. Le truppe irachene riprendono gran parte di al Qaim. Con la caduta di Deir Ezzor e al Qaim, lo ‘Stato islamico’ senza più territorio.
Attacco di an Nusra (al Qaeda) nel Golan contro un villaggio druso, Israele pronto ad intervenire.

‘Stato islamico’ senza più territorio

Con la caduta di Deir Ezzor e al Qaim, ultimi bastioni jihadisti in Siria e Iraq, l’Isis come ‘Stato Islamico’ de facto non esiste più, se si esclude Albu Kamal, un piccolo centro urbano sul lato siriano della frontiera tra Siria e Iraq ancora in mano degli uomini di Abu Bakr al Baghdadi, oltre ad alcune zone desertiche non abitate della provincia di Deir Ezzor. Una questione di giorni e la frontiera tra la Siria e l’Iraq tornerà sotto il controllo pieno delle autorità di Damasco e Baghdad.

CONTINUA SU REMOCONTRO:

Isis perde gli ultimi bastioni: lo ‘Stato islamico’ non c’è più