ABUSI. TORNATORE CERCA DI SCREDITARE TREVISAN

DI SUSANNA SCHIMPERNA

La replica di Tornatore a Miriana Trevisan che dettagliatamente ha parlato delle molestie subite da lui anni fa è veramente sgradevole, maschilista, piena di disprezzo. («Sono lusingato che una giovane donna si ricordi di me dopo tanti anni, io rammento solo un incontro cordiale. Respingo le insinuazioni e mi riservo di agire nelle competenti sedi a tutela della mia onorabilità»).
E quelle che i giornali definiscono “le sue muse”, ovvero le attrici che invece hanno lavorato con lui, capisco e apprezzo che scendano in campo per dire quanto invece sia sempre stato carino e gentiluomo, ma non che si allarghino a screditare la signora Trevisan, del cui incontro con Tornatore non sanno nulla e quindi non possono dire nulla.
Il punto è sempre e solo uno: la correttezza e quindi il rispetto. Che manca, totalmente.