A NEW DELHI L’INQUINAMENTO DIVENTA GUERRA CHIMICA

DI ENNIO REMONDINO

Nella capitale indiana emergenza inquinamento alle stelle. Il governo ordina la chiusura di scuole e asili, limitati i voli aerei.
Limite per l’organizzazione mondiale della sanità a 25, mentre a New Delhi si oscilla tra i 400 e i mille.
In India e ogni anno 627 mila persone muoiono per problemi di salute legati alla tossicità dell’aria.

Nell’India inquinata New Delhi soffoca

Coltre di nebbia sarebbe causata in parte dalla combustione delle stoppie unita al consueto smog, alla mancanza di vento e alla forte umidità in una delle più popolate città indiane e del mondo. In India, dal 2007 ad oggi, le emissioni di anidride solforosa sono aumentate del 50%, denuncia Scientific Report, 2017.

CONTINUA SU REMOCONTRO:

A New Delhi, l’inquinamento diventa guerra chimica