DOPO LA SIRIA COSA? PUTIN E TRUMP SUI RISCHI IN MEDIO ORIENTE

DI ENNIO REMONDINO

Presunto accordo in Vietnam per una «soluzione politica» della guerra in Siria.
In realtà, poche cose dette su cui c’è l’accordo, troppe cose non dette su cui ancora ci si scontra con più attori che minacciano altre guerre.
Dalla Siria, allo Yemen mentre molti eserciti di affacciano sul Libano

Il poco detto, il molto non detto

Ciò che teme oggi Trump non è la ‘conquista russa’ di Damasco, ormai cosa fatta, ma quella possibile di Beirut sulla scia della vittoria in Siria. In Vietnam, i capi di Casa Bianca e Cremlino hanno letto una dichiarazione congiunta che dice il contrario di quanto sembra. Accordo problematico sulla pacificazione in Siria e tutt’attorno è di fatto quasi la prossima guerra.

CONTINUA SU REMOCONTRO:

Dopo la Siria cosa? Putin Trump sui rischi in Medio Oriente