F-35 AMERICANO PERDE PEZZI IN VOLO SUL GIAPPONE

DI ENNIO REMONDINO

L’aviazione americana ha riconosciuto che uno degli F-35 di base in Giappone ha perso una piccola parte della fusoliera in volo, riferisce Defense News.
L’incidente si è verificato durante manovre addestramento ad est di Okinawa giovedì scorso.
Due bombardieri strategici americani B-1B Lancer, altri F-35 e caccia F-22, 230 aerei Usa e alleati, in volo attorno alla Corea per l’esercitazione ‘Vigilant Ace’

Non è cosuccia da poco, considerando l’ultra modernità tecnologica che vanta e soprattutto, il costo fanta miliardario da brividi. Uno degli F-35 della base di Kadena, in Giappone, ha perso parte della fusoliera in volo, riferisce Defense News. Manovre di addestramento ad est di Okinawa, dicono, e meno male che non volava attorno alla Corea del Nord. La perdita di un elemento della fusoliera di 30-60 centimetri è stato notato dal pilota durante l’atterraggio. CONTINUA SU REMOCONTRO:

F-35 americano perde pezzi in volo sul Giappone