GERUSALEMME ISRAELIANA PER UNA PALESTINA SAUDITA?

DI ENNIO REMONDINO

Sospetti su un grande compromesso a tre per colpire gli Ayatollah iraniani e frenare l’espansione russa nell’area: Stati Uniti Israele e Arabia Saudita. E la Palestina immaginata un’enclave saudita, ridotta nei territori e con una finta Gerusalemme per capitale

Sulle conseguenza per la scelta di trasferire l’ambasciata Usa a Gerusalemme sappiamo dalla cronaca quotidiana, e altro ancora dovremo vedere. Sul perché di questa mossa decisamente azzardata da parte statunitense, invece sappiamo poco. CONTINUA SU REMOCONTRO:

Gerusalemme israeliana per una Palestina saudita?