FORTINO “MADAMA” PER I PARA’ IN NIGER

DI ENNIO REMONDINO

La seminascosta missione militare italiana in Niger. Toccherà probabilmente alla brigata paracadutisti Folgore. Base avanzata francese ‘Madama’, non lontana dal confine libico, il percorso chiave della migrazione per la Libia. Da lì sono transitati quasi in 300 mila destinati ai barconi nel Mediterraneo

Il percorso più affollato per la Libia attraversa il Niger, passando dal crocevia di Agadez per poi raggiungere Séguédine. E il terminale di questa carovaniera è sorvegliato da un vecchio fortino coloniale chiamato Madama, accanto al quale nel 2014 i francesi hanno costruito una potente base militare. Continua su Remocontro:

Fortino ‘Madama’ per i parà in Niger