L’ADORAZIONE DEI PASTORI DI BARTOLOMEO CAPORALI

DI VANNI CAPOCCIA

Il corpo delle opere di Fiorenzo di Lorenzo per lungo tempo è stato una specie di compilation dell’arte perugina del secondo ‘400 nella quale gli storici dell’arte inserivano le opere di difficile attribuzione. Un calderone del quale ha fatto parte anche l’Adorazione dei pastori alla Galleria Nazionale dell’Umbria proveniente dalla chiesa di Monteluce.

È stata considerata opera di Fiorenzo di Lorenzo, per molti addirittura il suo capolavoro, fino a quando Pietro Scarpellini l’assegnò con fondamento a Bartolomeo Caporali. Poté farlo grazie al ritrovamento da parte di M. Bury dei pagamenti erogati dalla Confraternita della giustizia a Bartolomeo Caporali e Sante di Apollonio per il Trittico della Giustizia, alle analogie della parte centrale del trittico in questione con l’Adorazione dei pastori del Caporali, a due documenti attestanti il pagamento da parte delle clarisse di Monteluce a “mastro Bartolomeo pentore” ed al falegname Angelo Francesco che, evidentemente, fornì il legno per la tavola da dipingere.

L’Adorazione dei pastori è un’opera nella quale Bartolomeo mostra una cultura artistica aggiornata sia nella tecnica con l’uso della pittura ad olio, che nello stile dove, ancorati ad un substrato verrocchiesco, si notano la conoscenza del fiorentino Ghirlandaio ed echi di Girolamo da Cremona e Liberale da Verona, quest’ultimi due attivi anche nel senese e come Bartolomeo esperti nell’arte miniatoria. Mentre negli speroni rocciosi in secondo piano e nel pastore in ginocchio a sinistra si riconoscono chiari richiami all’aristocratica Adorazione dei Magi; dipinta per la perugina chiesa di Santa Maria dei Servi dal giovane Pietro Vannucci è conservata anch’essa alla Galleria Nazionale dell’Umbria.

Il tutto in un’atmosfera chiassosa, come l’ha definita Scarpellini, e vernacolare ben sintetizzata dai colorati angeli del coro, dalla tovaglia perugina utilizzata per involtare frutta nella natura morta in secondo piano e da quelle usate come cinte da Maria e san Giuseppe.

Risultati immagini per L'ADORAZIONE DEI PASTORI DI BARTOLOMEO CAPORALI