NELL’ALBANIA DEL TUTTO POSSIBILE, FIORIVA LA NARCO-POLIZIA

DI ENNIO REMONDINO

Rimosso a Tirana il direttore generale della polizia Haki Cako, uomo potente difeso dal governo sino a pochi giorni fa. In carica dal 2015, in questo periodo -accusa l’opposizione- l’Albania è diventata uno dei maggiori produttori internazionali di cannabis e il principale fornitore europeo di ‘erba’. Coinvolti nei traffici i capi della polizia locale e l’ex Ministro dell’Interno.