POTERE AL POPOLO: PRIMA MISURA, ABOLIRE IL JOBS ACT

DI MANUELA PALERMI

Viola è davvero una novità. Per le cose che dice e che non dice nessuno. Alla domanda “quali misure prenderebbe per prime”, ha risposto “abolizione del jobs act e della legge Fornero”. A noi sembra naturale, ed è bene che sia così. Ma naturale non è e infatti non lo dice nessuno. Perché su queste due misure c’è stata in questi ultimi anni la grande regia della Ue, e quindi del capitale. Il lavoro ha da essere precario e malpagato e le pensioni miserrime (faccio notare che è stato rubato ai pensionati quel che la Consulta aveva sancito dovesse essere loro restituito). Posso dire che ogni volta che sento (con fastidio rabbioso) Salvini che dice “prima gli italiani”, penso che gli unici a mettere in pratica questa asserzione siano quelli (noi) di Potere al Popolo. E siamo così bravi da non limitarci agli italiani. Prima, prima di tutti, ci sono gli esseri umani, bianchi neri gialli, ci sono i lavoratori, la povera gente, i pensionati, gli immigrati. Prima del capitale, delle banche, dei truffatori. Prima ci sono tutti quelli depredati e sfruttati dall’1% più ricco dell’intera umanità. #pci #poterealpopolo 

Risultati immagini per POTERE AL POPOLO: PRIMA MISURA, ABOLIRE IL JOBS ACT