OFELIA E I MOSTRI TRA LE PARETI DI CASA

DI FRANCESCA DE CAROLIS

‘Dopo la terribile strage di Latina.. Provate a digitare in rete due paroline. “Orrore” e “famiglia”… non c’è paese o ceto sociale che si salvi. Inferni familiari…’.
Francesca de Carolis tra l’attualità e la necessità di capire, di trovare una ragione nell’assoluto irragionevole.
In Italia la violenza può celarsi nel quotidiano non solo di famiglie che vivono nell’emarginazione. Mostri nati fra le pareti di casa.
Con Lady Macbeth attraverso Shakespeare per arrivare a ‘Cercando Ofelia’ di oggi, finto triller psicologico di Antonella Lia, psicoterapeuta, da anni impegnata contro la violenza in famiglia… CONTINUA SU REMOCONTRO:

Ofelia e i mostri tra le pareti di casa