PRIMA DELLE ELEZIONI TUTTI A DIRE NIENTE INCIUCI

DI GIORGIO CREMASCHI

PRIMA DELLE ELEZIONI TUTTI A DIRE NIENTE INCIUCI ..se non c’è maggioranza si torna al voto…
Ora la maggioranza non ce l’ha nessuno, ma tutti a chiedono i voti degli altri partiti pur di governare.
In particolare si è aperta l’asta sui voti PD, li chiedono Salvini ma anche Di Maio..naturalmente non lo fanno – ancora – esplicitamente, si affidano a Mattarella. Che dovrebbe fare come ha fatto il presidente tedesco che ha convinto SPD a tornare al governo con la Merkel. In questo caso Mattarella deve convincere il PD a votare la fiducia a governo Di Maio, oppure ad astenersi su governo Salvini, perché questo impongono i numeri.
Tutto questo non sarebbe certo gratis per nessuno, nonostante i proclami, e per questo Renzi ha dato finte dimissioni. In ogni casi ne vedremo delle belle e scordatevi subito l’abolizione della Fornero..
Morto un #Renzusconi se ne fa un altro…