USA-RUSSIA, L’ITALIA IN PRIMA LINEA CON SIGONELLA

DI PIERO ORTECA

Aerei da ricognizione americani sono partiti da Sigonella diretti verso le acque siriane e la Turchia.
– Putin reagisce ricordando l’amicizia col nostro Paese.
– Trump preparava l’attacco da un mese. La notizia che aerei americani da ricognizione e guerra elettronica “Poseidon” ed “E-3” siano partiti da Sigonella per dirigersi verso le acque siriane e la Turchia scaraventa il nostro Paese in prima linea nella crisi tra Stati Uniti e Russia, scoppiata dopo il presunto attacco chimico di Douma, attribuito ad Assad… CONTINUA SU REMOCONTRO:

Usa-Russia, l’Italia in prima linea con Sigonella