LE ETA’ DELLA VITA

DI GIOVANNA MULAS

Ogni età della vita porta meraviglia. La giovinezza è quella rabbia creativa che, potente, scalva un solco nella tua terra, cavalcandolo. “Il mondo è mio!”, grida la rabbia. La maturità è la semina realizzata camminando piano; si sparge con pazienza, ed il pensiero è rivolto a quanti sono stati, a chi succederà. “Anche io sono nel mondo”, sussurra la maturità, e ringrazia. La senilità arriva per la raccolta che, prima o poi, tocca ad ogni uomo, nel bene come nel male. Penso che l’autentico piacere dell’esistere stia nell’attimo tra lo scavo e lo spargimento del seme…Qui leggo la maturazione dell’uomo, la comprensione che un piccolo mondo, rappresentazione stessa dell’Universo che ci circonda, vibra in ognuno di noi e attende solo di essere coltivato con saggezza, per fiorire