DOPO IL NIET DI RENZI SI PARLA DI ELEZIONI SE NON A LUGLIO A SETTEMBRE

DI CORRADINO MINEO

Il caffè del 1° maggio 2018:

DOPO IL NIET DI RENZI SI PARLA DI ELEZIONI SE NON A LUGLIO A SETTEMBRE

Dopo il niet di Renzi si parla di elezioni, se non a luglio a settembre. Sarebbero un ballottaggio fra centro destra e 5 Stelle, con il Pd fuori gioco.

Pubblicato da Corradino Mineo su Martedì 1 maggio 2018